Banditore

Vota questo articolo
(0 Voti)

Tu cercherai le vie della ragione
tra scale nuove e il mio passato,
tra luci di salotto e di cucina,
in una notte sorella di tant'altre.
Tu scaverai una verità carogna,
setaccerai ridicoli calvari
e non c'eri mentre perdevo vita.
Mi svenderai sul bancone liso
dell'eterna fiera delle sofferenze,
avrei voluto un banditore scaltro,
almeno in questa notte senza luna.
Non sono fuggito abbastanza lontano
ora avrei bisogno d'un banditore scaltro
almeno in questa notte senza luna.

Letto 2259 volte
Altro in questa categoria: « Aquiloni Donne »
Devi effettuare il login per inviare commenti