Stille di noia

Vota questo articolo
(0 Voti)

Stille di noia
Tracce di sperma asfittico
E di svogliato inchiostro
La mia età precipita
Mentre ti scavo gli occhi
Ricordo appena
C’era un uomo intorno alle mie idee
Ora fatico a coniugare i ritmi
Non ho risposte non ho domande
Non amo neppure ciò che amo
Incontrarti m’è peso
Sembri una speranza
Come tutto il resto
M’era sembrato vita.

Letto 924 volte
Altro in questa categoria: « Sentiero scomodo
Devi effettuare il login per inviare commenti